Recensione di : Ragazza seria conoscerebbe uomo solo max 70enne (Carla Carucci)
visto a Casa Zoe (Megagne,Brindisi) il 26 giugno

Spettacolo sull'amore e sulla solitudine interpretato in modo originale da un'attrice, brava e simpatica, che mette insieme diversi generi teatrali partendo dal linguaggio del clown.
Carla Carucci utilizza la narrazione per rappresentare con ironia l'animo femminile e la sua moderna condizione. In scena è Rosi, donna che ripone negli annunci matrimoniali tutta la speranza e fiducia di un amore per la vita. Conserva gli annunci per anni nella sua inseparabile borsetta, alla quale parla e risponde. Sorprendente il finale.
Da vedere.

Voto: Bello

Autore: Mercedes Bidetti

vai a tutte le recensioni di Ragazza seria conoscerebbe uomo solo max 70enne >