Recensione di : Don Chisciotte in Sicilia (Gaspare Balsamo)
visto a Casa Simo&Lulli  (Taranto, centro) il 20-21 febbraio

Il CUNTU, come lo stesso attore lo definisce nella sua performance, si afferma in tutta la sua " melodica e secolare bellezza", nel fugace tempo di una magica serata. Il CUNTU come una matassa si dipana in immagini pittoresche, create dai gesti a tratti lenti e a tratti veloci, e dai suoni vocali sibilanti e prorompenti ritmate con grande maestria dal bravo Gaspare Balsamo. Il suo linguaggio popolare è dolce ma nello stesso tempo penetrante esalta l'amore soprattutto quello per la terra siciliana. Un amore così ben rappresentato dal personaggio chiave di Colapisci. Tra leggenda e realtà, mi fa riflettere la sua figura come archetipo di eroi siciliani che nel corso dei secoli hanno dato la propria vita a questa terra fino ai giorni nostri come i magistrati Borsellino e Falcone. Consiglio tutti, adulti e giovani, a trascorrere una serata di altri tempi, in cui il racconto ti avvolge come in un abbraccio lasciandoti solo la nostalgia dell'amore e del tempo che fu.

Voto: Molto Bello

Autore: Maria Cazzato

Sulla casa e l'ospitalità: Simpatica e bella l'accoglienza dei padroni di casa. Gustoso l'aperitivo offerto accompagnato da un vino adatto al CUNTU della serata!

vai a tutte le recensioni di Don Chisciotte in Sicilia