Recensione di : La vita non basta (Raimondo Brandi)
visto al MAHKSC (Milano) il 18 gennaio

E' stato uno spettacolo molto piacevole da seguire.
L'attore in scena, con apparente semplicità, impersona i suoi personaggi regalando loro una vita, una storia.
Angela, Zeppola, Madama e gli altri si alternano davanti allo spettatore, mentre il racconto delicatamente procede. L'attore dona loro un accento e un vestito. Solo questo.
E lo spettatore, aiutato anche da un testo tanto ben scritto, si lascia condurre fino alla fine.

Voto: Molto Bello

Autore: Camilla

Sulla casa e l'ospitalità: La casa è bellissima e l'accoglienza è stata solare e con ottime cose da mangiare e bere per un aperitivo pre teatro.

vai a tutte le recensioni di La vita non basta >