Recensione di : Post Partum (Sonia Barbadoro)
visto a Casa di Brunella (Matera) il 20 marzo '16 

Il particolare ambiente di casa Brunella, con le luci, i suoi colori e la ricercatezza degli arredi, hanno fatto da cornice coreografica ad uno spettacolo teatrale di forte impatto emotivo, interpretato dall'attrice Sonia Barbadoro in maniera perfetta. Sembrava d'essere lì, immersi tutti, in quella rappresentazione di vita familiare, di donna a tratti gioiosa, ilàre, poi rapita da un senso drammatico di abbandono, di cui le ns compagne di vita non dovrebbero mai soffrirne; in quello si è articolato tutto il senso comunicativo dell'evento teatrale, splendido, emozionante, che mi ha fatto realmente commuovere. Come anche il pianto di bimbo, casualmente spettatore della rappresentazione, che è stato riprova del particolare effetto scenico, molto aderente alla realtà tragica delle innumerevoli, attuali, depressioni familiari. Alla fine, nel trasporto della realtà rappresentata con la finzione scenica, avrei voluto abbracciare l'interprete ed entrare nella sua vita con una frase "non sei sola, sono con te , con forte dolcezza, in ogni tuo impegno, in ogni tua ora di vita"

Voto: Capolavoro

Autore: Gianni Pagano

Sulla casa e l'ospitalità: Cara Brunella,
grazie per aver offerto, con spirito accogliente ed elegante, a me ed a tutti gli spettatori, rapiti da questa particolare rappresentazione teatrale, i sapori genuini del tuo buon gusto, le tue luci, i tuoi colori e la ricercatezza degli arredi.
Grande effetto scenico e accorato ambiente hanno compiuto l'opera teatrale in casa, dove amicizie si sono incontrate e spiriti si sono fusi in una particolare, magica serata di inizio primavera.
Grazie

vai a tutte le recensioni di Post Partum >